Qui trovate un po' di curiosità rigurdanti il Presepio e la sua storia.

Cosa vuol dire Presepio? Deriva dal latino "praesepium" che significa "mangiatoia". Oggi attribuiamo a questa parola il significato di "rappresentazione tridimensionale della Natività di Gesù".

Cosa vuol dire Diorama? Significa "raffigurazione di un panorama", è una parola di origine greca compasto da dia (attraverso) e horama (veduta). quindi il diorama è una veduta attraverso un determinato punto di una raffigurazione tridimensionale. 

Presepio o Presepe? Entrambe hanno lo stesso significato e derivano entrambe dalla lingua latina.

Il primo Presepio. Erroneamente si attribuisce il primo presepio a S.Francesco d'Assisi,che allestì in una grotta una mangiatoia con ai lati un bue e un asino la notte di Natale del 1223. Alla rappresentazione francescana mancano tutti i personaggi principali , la Madonna, San giuseppe, i Magi ecc.. Primo esempio di presepe, come lo si intende oggi, è invece quello che Arnolfo di Cambio scolpì nel 1280, con statue tridimensionali in legno.

 

 

Gli effetti speciali nel Presepio non sono nati oggi. Nel 1627 gli Scolopi di Napoli, nel loro Presepio nella Cappella della Natività della chiesa della Duchesca (oggi distrutta), illuminarono dall'alto il S. Bambino, mentre nel buio della notte l'Angelo dell'annuncio folgorava con la sua luce i pastori all'addiaccio. Queste trovate furono una straordinaria innovazione, altamente suggestiva.

Perchè i Magi sono 3? Il numero 3 è stato fissato da Papa Leone Magno,ciò ne permette una duplice interpretazione. I Magi rappresenterebbero le tre età dell'uomo: gioventù, maturità e vecchiaia e le tre razze in cui si divide l'umanità: la semita, la giapetica e la camita

 

 

 

I Re Magi sulla luna Neil Armstrong, Edwin E. Aldrin e Michel Collins, i tre astronauti americani che, il 20 luglio 1969, sbarcarono sulla luna, vennero ricevuti, il successivo 16 ottobre da  Paolo VI, il quale donò, a ciascuno di loro, una statuina rappresentante un Magio sul cammello, nell'atto di scrutare il cielo per ricercare l'astro che doveva condurli a Betlemme.

 Perchè il Natale si festeggia il 25 dicembre? Fu Papa Giulio I nel 326 a fissare il 25 dicembre come data della nascita di Gesù. Nell'impero romano il 25 dicembre i pagani festeggiavano la nascita del Sole. 

Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!